Il contributo costituisce un parere pro veritate relativo alle conseguenze derivanti per un'impresa turistica che aveva concluso contratti di programma con lo Stato dall'insediamento, nella zona prevista per lo sviluppo turistico, di un deposito per la raccolta, smaltimento e stoccaggio di rifiuti radioattivi. Si valuta l'interesse al risarcimento dei danni subiti pur in presenza di un'attività lecita.

Tutela dell’affidamento e responsabilità dello Stato tra risarcimento e rinegoziazione. Il caso del deposito unico nazionale per la raccolta di rifiuti radioattivi

RUSSO, Tommaso
2006

Abstract

Il contributo costituisce un parere pro veritate relativo alle conseguenze derivanti per un'impresa turistica che aveva concluso contratti di programma con lo Stato dall'insediamento, nella zona prevista per lo sviluppo turistico, di un deposito per la raccolta, smaltimento e stoccaggio di rifiuti radioattivi. Si valuta l'interesse al risarcimento dei danni subiti pur in presenza di un'attività lecita.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/103880
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact