La ricerca presso l’Archivio di Stato di Brindisi ha portato alla luce numerosi provvedimenti e misure precauzionali adottate dallo stesso Comune in situazioni emergenziali legate alla diffusione di malattie contagiose che flagellarono la popolazione a partire dal secondo Ottocento sino alla prima metà del Novecento. La diffusione di malattie, quali morbillo, scarlattina, tifo, in particolare tra i bambini, raggiunse in taluni casi proporzioni tanto allarmanti da costringere l’amministrazione comunale a prendere seri provvedimenti riguardanti le scuole, in particolar modo gli asili e le elementari. Nel presente intervento ci si concentrerà sulle misure profilattiche adottate per la prevenzione e per contenere la diffusione di tali malattie in un arco temporale compreso tra il 1913 e il 1919, dalle attività di disinfezione dei locali all’allontanamento temporaneo di bambini e insegnanti, sino ai provvedimenti che portarono alla chiusura temporanea di istituti scolastici pubblici e privati e alle problematiche ad essi connesse.

Le malattie e le misure profilattiche nelle scuole pubbliche e private del comune di Brindisi, dal 1879 al 1913

anna maria colaci
2021

Abstract

La ricerca presso l’Archivio di Stato di Brindisi ha portato alla luce numerosi provvedimenti e misure precauzionali adottate dallo stesso Comune in situazioni emergenziali legate alla diffusione di malattie contagiose che flagellarono la popolazione a partire dal secondo Ottocento sino alla prima metà del Novecento. La diffusione di malattie, quali morbillo, scarlattina, tifo, in particolare tra i bambini, raggiunse in taluni casi proporzioni tanto allarmanti da costringere l’amministrazione comunale a prendere seri provvedimenti riguardanti le scuole, in particolar modo gli asili e le elementari. Nel presente intervento ci si concentrerà sulle misure profilattiche adottate per la prevenzione e per contenere la diffusione di tali malattie in un arco temporale compreso tra il 1913 e il 1919, dalle attività di disinfezione dei locali all’allontanamento temporaneo di bambini e insegnanti, sino ai provvedimenti che portarono alla chiusura temporanea di istituti scolastici pubblici e privati e alle problematiche ad essi connesse.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/472585
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact