Il contributo si interroga sulla possibilità di superare la modalità di contribuzione dell'assegno divorzile attraverso la dazione periodica mensile per individuare strumenti che consentano la sistemazione definitiva degli assetti economici post-coniugali.

Riforma dell'art. 5 l. div. e modalità di contribuzione dell'assegno divorzile: appunti per il legislatore

Francesca Dell'Anna Misurale
In corso di stampa

Abstract

Il contributo si interroga sulla possibilità di superare la modalità di contribuzione dell'assegno divorzile attraverso la dazione periodica mensile per individuare strumenti che consentano la sistemazione definitiva degli assetti economici post-coniugali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/471867
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact