Per giustificare la guerra. Alcune osservazioni sul percorso ideologico e sul caso dei Templari