Fenomenologia della vittoria: alcune rilfessioni