La tenuta del solidarismo emergenziale, alla prova del tempo