Libertà dalla paura. Verso nuove forme di libertà per le collettività?