“Io sono quasi spagnolo, sono un italiano del Sud”: la figura e l’opera di Vittorio Bodini