Nomi propri. Ricordo di Michel Legrand