Normanni, Svevi e Angioini nella storiografia europea del Seicento e del Settecento