Alla costatazione (amara) che a due anni dall'introduzione della nuova garanzia mobiliare la mancata adozione del registro informatizzato dei pegni ne impedisce il funzionamento, segue una riflessione generale sull'evoluzione del quadro normativo di riferimento che ha portato all'elaborazione di una figura di pegno senza spossessamento nella configurazione della quale sembra ricoprire un importante ruolo l'autonomia negoziale.

La nuova garanzia mobiliare introdotta con L. n. 119 del 2016. Aspettando il registro informatizzato dei pegni non possessori

Francesca Dell'Anna Misurale
2018

Abstract

Alla costatazione (amara) che a due anni dall'introduzione della nuova garanzia mobiliare la mancata adozione del registro informatizzato dei pegni ne impedisce il funzionamento, segue una riflessione generale sull'evoluzione del quadro normativo di riferimento che ha portato all'elaborazione di una figura di pegno senza spossessamento nella configurazione della quale sembra ricoprire un importante ruolo l'autonomia negoziale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/420616
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact