La filosofia leggera di María Zambrano. Un dialogo a distanza con Italo Calvino