Pensato per fronteggiare situazioni imprevedibili, generate da uno sviamento della funzione giurisdizionale o da anomale alterazioni della dinamica processuale, il vizio dell' abnormità smarrisce la propria identità quando viene invocato in sostituzione dei rimedi approntati dal sistema contro un uso illegittimo del potere giurisdizionale

La tutela dell’”ordo processus” tra vizio di abnormità e principio di legalità

MASTROTOTARO, ROSSELLA
2015

Abstract

Pensato per fronteggiare situazioni imprevedibili, generate da uno sviamento della funzione giurisdizionale o da anomale alterazioni della dinamica processuale, il vizio dell' abnormità smarrisce la propria identità quando viene invocato in sostituzione dei rimedi approntati dal sistema contro un uso illegittimo del potere giurisdizionale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/413444
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact