Prolegomeni a uno studio in tema di sicurezza alimentare