Il caos esistenziale in Saul Bellow e William Kennedy