Nell’enciclica “Fides et ratio” di Giovanni Paolo II, l’autore ravvisa una viva raccomandazione del Papa ai cultori della Filosofia di ritornare ai princìpi della filosofia di San Tommaso, quali sono l’oggettività della conoscenza e la sapienzialità della Metafisica, basata su tale principio, attraverso la quale soltanto l’uomo di oggi può essere aiutato a meglio comprendere se stesso e il suo posto nel mondo, al di là di tutti gli errori cui ha finito per impantanarsi la filosofia moderna, che, a cominciare da Descartes, si è allontanata dall’essere oggettivo, metro sia del giudizio teoretico sia del giudizio pratico, e si è chiusa in una soggettività, che ha smarrito tutte le vie che portano all’altro e all’Altro.

La "Fides et Ratio" e le ragioni del ritorno alla filosofia di S. Tommaso

FIORENTINO, Fernando
2004

Abstract

Nell’enciclica “Fides et ratio” di Giovanni Paolo II, l’autore ravvisa una viva raccomandazione del Papa ai cultori della Filosofia di ritornare ai princìpi della filosofia di San Tommaso, quali sono l’oggettività della conoscenza e la sapienzialità della Metafisica, basata su tale principio, attraverso la quale soltanto l’uomo di oggi può essere aiutato a meglio comprendere se stesso e il suo posto nel mondo, al di là di tutti gli errori cui ha finito per impantanarsi la filosofia moderna, che, a cominciare da Descartes, si è allontanata dall’essere oggettivo, metro sia del giudizio teoretico sia del giudizio pratico, e si è chiusa in una soggettività, che ha smarrito tutte le vie che portano all’altro e all’Altro.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/110825
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact