L'avvento dell'era tecnologica ha comportato l'insorgere di rilevanti problemi legati al futuro dell'uomo. Tra questi, i più attuali e dibattuti sono quelli attinenti all'applicazione dell'ingegneria genetica e alla tutela ambientale. Il contributo affronta tali questioni, soffermandosi in particolar modo sull'analisi delle posizioni di studiosi di settore quali la prof.ssa Teresa Serra e il prof. Mario Sirimarco.

Il futuro della bioetica: tra tecnoscienza e diritto all’ambiente

MANCARELLA, Marco
2004

Abstract

L'avvento dell'era tecnologica ha comportato l'insorgere di rilevanti problemi legati al futuro dell'uomo. Tra questi, i più attuali e dibattuti sono quelli attinenti all'applicazione dell'ingegneria genetica e alla tutela ambientale. Il contributo affronta tali questioni, soffermandosi in particolar modo sull'analisi delle posizioni di studiosi di settore quali la prof.ssa Teresa Serra e il prof. Mario Sirimarco.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/109528
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact