Margini zenaliani: gli affreschi di Cortemaggiore e il trittico di Assiano