I rapporti tra letteratura italiana settentrionale e letteratura ebraica in età rinascimentale, sulla base di un inno inedito relativo alla storia di Ester, composto da un autore corfiota del XVI secolo, Moshè da Corfù, vissuto tra l'isola ionica e Venezia.

Influenze italiane sulla poesia liturgica corfiota

LELLI, Fabrizio
2007

Abstract

I rapporti tra letteratura italiana settentrionale e letteratura ebraica in età rinascimentale, sulla base di un inno inedito relativo alla storia di Ester, composto da un autore corfiota del XVI secolo, Moshè da Corfù, vissuto tra l'isola ionica e Venezia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/108145
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact