«Negoziazione politica» e imparzialità della Pubblica Amministrazione in una pronuncia della Corte costituzionale