«"Il bello è brutto, il brutto è bello": Schönberg e il Blaue Reiter. Un problema di estetica della ricezione»