Emilio Notte, Firenze e il futurismo in Puglia