Il saggio intende porre in evidenza i punti di forza del pensiero pedagogico dell’Ardigò, in cui ogni scoperta scientifica è vista quale frutto dell’interrogazione dell’uomo scaturita dalla meraviglia verso il mondo in generale. L'Autore esprime il senso dell’educazione quale formazione, più che come pura e semplice istruzione e preparazione alla futura attività professionale. Si capisce facilmente, allora, perchè agendo ancora il motivo dell’educazione come formazione, Bildung, la scuola debba soprattutto formare l’uomo e il cittadino.

Roberto Ardigò e lo sviluppo del pensiero pedagogico

ARMENISE, Gabriella
2008

Abstract

Il saggio intende porre in evidenza i punti di forza del pensiero pedagogico dell’Ardigò, in cui ogni scoperta scientifica è vista quale frutto dell’interrogazione dell’uomo scaturita dalla meraviglia verso il mondo in generale. L'Autore esprime il senso dell’educazione quale formazione, più che come pura e semplice istruzione e preparazione alla futura attività professionale. Si capisce facilmente, allora, perchè agendo ancora il motivo dell’educazione come formazione, Bildung, la scuola debba soprattutto formare l’uomo e il cittadino.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/106622
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact