L'atto traduttivo e la poesia parafrastica: il caso delle Preparotary Meditations di Edward Taylor