Galileo Ferraris (1848-1897) tra scienza e tecnologia