Il contributo comunica una serie di nuove fonti inedite di Aurora e dei relativi manoscritti nietzscheani (1880-1881): passi provenienti da John William Draper (Geschichte der geistigen Entwicklung Europas), Émile Littré (La science au point de vue philosophique), Paul Bert (La morale des jésuites), August Siebenlist (Schopenhauers Philosophie der Tragödie), Herbert Spencer (Die Thatsachen der Ethik), Karl Semper (Die natürlichen Existenzbedingungen der Thiere), William Edward Hartpole Lecky (Sittengeschichte Europas), Moritz von Engelhardt (Das Christenthum Justins des Märtyrers), Hermann Lüdemann (Die Anthropologie des Apostels Paulus), Ralph Waldo Emerson (Versuche), Stendhal (Henri Beyle) (Rome, Naples et Florence, De l’amour, Histoire de la peinture en Italie, Racine et Shakspeare <sic>). Marco Brusotti aveva comunicato già nel 1993 una serie di fonti stendhaliane di Nietzsche, dimostrando tra l’altro univocamente anche la lettura di De l’amour (cfr. prodotto ID 101951). Queste e altre fonti sono confluite nel commentario (Erläuterungen) dell’edizione critica tedesca di Aurora e dei frammenti postumi 1880-1881, commentario di cui Marco Brusotti è autore assieme a Frank Götz (cfr. prodotto ID 111018).

Beiträge zur Quellenforschung. Nachweise zu Quellen der Morgenröthe und nachgelassener Aufzeichnungen aus der Zeit der Morgenröthe, mitgeteilt von Marco Brusotti

BRUSOTTI, MARCO
2001

Abstract

Il contributo comunica una serie di nuove fonti inedite di Aurora e dei relativi manoscritti nietzscheani (1880-1881): passi provenienti da John William Draper (Geschichte der geistigen Entwicklung Europas), Émile Littré (La science au point de vue philosophique), Paul Bert (La morale des jésuites), August Siebenlist (Schopenhauers Philosophie der Tragödie), Herbert Spencer (Die Thatsachen der Ethik), Karl Semper (Die natürlichen Existenzbedingungen der Thiere), William Edward Hartpole Lecky (Sittengeschichte Europas), Moritz von Engelhardt (Das Christenthum Justins des Märtyrers), Hermann Lüdemann (Die Anthropologie des Apostels Paulus), Ralph Waldo Emerson (Versuche), Stendhal (Henri Beyle) (Rome, Naples et Florence, De l’amour, Histoire de la peinture en Italie, Racine et Shakspeare ). Marco Brusotti aveva comunicato già nel 1993 una serie di fonti stendhaliane di Nietzsche, dimostrando tra l’altro univocamente anche la lettura di De l’amour (cfr. prodotto ID 101951). Queste e altre fonti sono confluite nel commentario (Erläuterungen) dell’edizione critica tedesca di Aurora e dei frammenti postumi 1880-1881, commentario di cui Marco Brusotti è autore assieme a Frank Götz (cfr. prodotto ID 111018).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/101952
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact