Il contributo comunica una serie di nuove fonti inedite di testi nietzscheani: passi provenienti da Stendhal (Racine et Shakspeare [sic], Histoire de la peinture en Italie, De l’amour), Epitteto e Marco Aurelio. In particolare si dimostra univocamente che di Stendhal (Henry Beyle) Nietzsche ha letto anche De l’amour. Un’altra serie di fonti stendhaliane di Nietzsche è stata pubblicata da Marco Brusotti qualche anno dopo nelle Nietzsche-Studien del 2001 (cfr. prodotto ID 101952) e poi nel commentario (Erläuterungen) dell’edizione critica tedesca di Aurora, di cui Marco Brusotti è autore assieme a Frank Götz (cfr. prodotto ID 111018).

Beiträge zur Quellenforschung, mitgeteilt von Marco Brusotti

BRUSOTTI, MARCO
1993

Abstract

Il contributo comunica una serie di nuove fonti inedite di testi nietzscheani: passi provenienti da Stendhal (Racine et Shakspeare [sic], Histoire de la peinture en Italie, De l’amour), Epitteto e Marco Aurelio. In particolare si dimostra univocamente che di Stendhal (Henry Beyle) Nietzsche ha letto anche De l’amour. Un’altra serie di fonti stendhaliane di Nietzsche è stata pubblicata da Marco Brusotti qualche anno dopo nelle Nietzsche-Studien del 2001 (cfr. prodotto ID 101952) e poi nel commentario (Erläuterungen) dell’edizione critica tedesca di Aurora, di cui Marco Brusotti è autore assieme a Frank Götz (cfr. prodotto ID 111018).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/101951
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 8
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact