I bambini di oggi, alla ricerca di novità̀, conoscenze e scoperta di nuovi contesti ludici, vivono sempre più̀ a contatto con videogiochi e dispositivi tecnologici, manifestando diverse modalità di apprendimento e di relazione interpersonale. Molteplici indirizzi di ricerca sono rivolti allo studio dei possibili campi di applicazione e integrazione delle tecnologie in età̀ evolutiva nell’ambito dei processi educativi, della formazione scolastica e professionale, dell’avviamento allo sport, e, più̀ in generale, di tutti quei processi legati la promozione della salute. L’innovazione tecnologica e digitale sta orientando il dibattito sullo stato attuale e sulle prospettive future di indirizzo dell'educazione fisica ancorandolo al binomio tradizione innovazione nel tentativo di fornire i contenuti disciplinari (compiti motori, giochi di squadra, circuiti, percorsi, ecc.) di una veste che sia al passo con i tempi. La letteratura internazionale ha evidenziato come l’utilizzo delle tecnologie, in quanto strumenti per espandere ed arricchire la didattica dell’educazione fisica, contribuisca a migliorare l’efficienza fisica, aumentare i livelli di attività fisica e garantire un adeguato dispendio calorico ed energetico, aumentare la motivazione intrinseca e il divertimento durante le attività e modulare i parametri del carico motorio (ad esempio intensità, difficoltà esecutiva, densità, durata e volume di attività svolta) (Rüth & Kaspar, 2020).

Didattica Non Lineare e Tecnologie in Educazione Fisica: Quali Prospettive per la Formazione degli Insegnanti?

Dario Colella
Methodology
;
2022

Abstract

I bambini di oggi, alla ricerca di novità̀, conoscenze e scoperta di nuovi contesti ludici, vivono sempre più̀ a contatto con videogiochi e dispositivi tecnologici, manifestando diverse modalità di apprendimento e di relazione interpersonale. Molteplici indirizzi di ricerca sono rivolti allo studio dei possibili campi di applicazione e integrazione delle tecnologie in età̀ evolutiva nell’ambito dei processi educativi, della formazione scolastica e professionale, dell’avviamento allo sport, e, più̀ in generale, di tutti quei processi legati la promozione della salute. L’innovazione tecnologica e digitale sta orientando il dibattito sullo stato attuale e sulle prospettive future di indirizzo dell'educazione fisica ancorandolo al binomio tradizione innovazione nel tentativo di fornire i contenuti disciplinari (compiti motori, giochi di squadra, circuiti, percorsi, ecc.) di una veste che sia al passo con i tempi. La letteratura internazionale ha evidenziato come l’utilizzo delle tecnologie, in quanto strumenti per espandere ed arricchire la didattica dell’educazione fisica, contribuisca a migliorare l’efficienza fisica, aumentare i livelli di attività fisica e garantire un adeguato dispendio calorico ed energetico, aumentare la motivazione intrinseca e il divertimento durante le attività e modulare i parametri del carico motorio (ad esempio intensità, difficoltà esecutiva, densità, durata e volume di attività svolta) (Rüth & Kaspar, 2020).
978-88-6022-438-5
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/472424
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact