La legittimità della guerra nell’ideologia degli Ordini religioso-militari: il caso dei Templari