Il principio di uguaglianza come forma e come norma