La voce offre un profilo storico delle origini e dell'evoluzione del sacramentario, la compilazione che raccoglie i formulari del celebrante in uso nella liturgia cristiana. La compilazione, che nasce come testo autonomo solo nell'alto medioevo, ha una genesi complessa, testimoniata dall'esistenza di più edizioni. La versione definitiva del testo prende forma solo in età carolingia. I più antichi testimoni decorati che ci siano pervenuti rimontano all'VIII secolo. Le prime edizioni illustrate appartengono alla matura età carolingia. In questa fase compaiono i due grandi monogrammi a piena pagina che segnalano a partire da questo momento il Canone della Messa. Il corredo illustrativo dei sacramentari conosce un particolare sviluppo in una serie di codici prodotti nel X secolo a Fulda, quando questa tipologia di codice di lusso sembra raggiungere l'apogeo.

Sacramentario

Speciale Lucinia
1999

Abstract

La voce offre un profilo storico delle origini e dell'evoluzione del sacramentario, la compilazione che raccoglie i formulari del celebrante in uso nella liturgia cristiana. La compilazione, che nasce come testo autonomo solo nell'alto medioevo, ha una genesi complessa, testimoniata dall'esistenza di più edizioni. La versione definitiva del testo prende forma solo in età carolingia. I più antichi testimoni decorati che ci siano pervenuti rimontano all'VIII secolo. Le prime edizioni illustrate appartengono alla matura età carolingia. In questa fase compaiono i due grandi monogrammi a piena pagina che segnalano a partire da questo momento il Canone della Messa. Il corredo illustrativo dei sacramentari conosce un particolare sviluppo in una serie di codici prodotti nel X secolo a Fulda, quando questa tipologia di codice di lusso sembra raggiungere l'apogeo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/439400
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact