La Scuola nell’epoca del Game: ecosistema ambiente generativo dei talenti?