ll saggio, sulla base di un inedito commento all'Inno orfico ad Ermes contenuto nel Vaticano greco 2264, rintraccia l'affinità nel Rinascimento fra le dottrine dell'ermetismo e quelle dell'orfismo, al fine di conciliarle con la teologia cristiana.

L'inno orfico a Ermes: alcune considerazioni sull'immagine di Ermete nel Commento di Matteo Tafuri

Luana Rizzo
2019

Abstract

ll saggio, sulla base di un inedito commento all'Inno orfico ad Ermes contenuto nel Vaticano greco 2264, rintraccia l'affinità nel Rinascimento fra le dottrine dell'ermetismo e quelle dell'orfismo, al fine di conciliarle con la teologia cristiana.
978-88-89526-58-3
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/437120
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact