I giardini di Henry James: alla ricerca dello "spirito dei luoghi" fra suggestioni e malinconie