In un libro il '68 in Basilicata tra Dc, divorzio e minoranze