Dov’è che leggiamo la conclusione, l’arrivo, l’utilizzo dei beni che viaggiavano per mare? Nei fondali e nelle stratigrafie dei porti, dove si sono accumulati nei secoli, creando una sorta di “registro” materiale delle frequentazioni, delle importazioni, di arrivi e partenze che leggiamo sfogliando gli strati che si sono depositati sul fondale, catturando quegli oggetti. L’evoluzione della linea di costa, cioè dell’equilibrio tra apporti di terra (alluvionali, fluviali) e asporti marini, e le variazioni climatiche, che determinano l’innalzamento relativo del livello del mare, possono influire pesantemente sulla costruzione e gestione di porti e semplici approdi, o sul loro interramento ed abbandono.

Il viaggio compiuto: le discariche portuali

R. Auriemma
2017

Abstract

Dov’è che leggiamo la conclusione, l’arrivo, l’utilizzo dei beni che viaggiavano per mare? Nei fondali e nelle stratigrafie dei porti, dove si sono accumulati nei secoli, creando una sorta di “registro” materiale delle frequentazioni, delle importazioni, di arrivi e partenze che leggiamo sfogliando gli strati che si sono depositati sul fondale, catturando quegli oggetti. L’evoluzione della linea di costa, cioè dell’equilibrio tra apporti di terra (alluvionali, fluviali) e asporti marini, e le variazioni climatiche, che determinano l’innalzamento relativo del livello del mare, possono influire pesantemente sulla costruzione e gestione di porti e semplici approdi, o sul loro interramento ed abbandono.
9788849235609
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/432575
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact