I Papiri Ercolanesi e la Prima Guerra Mondiale