La difesa tecnica nel nuovo processo arbitrale