La parola ammutolita, la coscienza mutilata: lo 'choc' dell'enunciazione parlante e scrivente nei soldati della Grande Guerra