Per la ritrattistica cremonese del Cinquecento: un ritratto della maturità di Bernardino Campi, uno di Cristoforo Magnani e qualche anticipazione