La dimensione religiosa rappresenta indubbiamente un "locus inflammatus" all'interno delle società globalizzate e multiculturali, segnate da non facili problemi che riguardano la coesistenza inter-culturale e il rapporto tra religioni e sfera pubblica. Il saggio indaga il senso e il ruolo delle esperienze religiose in tale contesto, chiedendosi se esse costituiscano inevitabilmente un elemento polemogeno (che accentua il conflitto tra le diversità culturali), o piuttosto una vitale riserva di senso per chi vuole costruire nel nostro tempo spazi e percorsi di convivenza pacifica

L'esperienza religiosa: problema o risorsa per l'educazione alla convivenza nella società multiculturale?

Marcello Tempesta
2017

Abstract

La dimensione religiosa rappresenta indubbiamente un "locus inflammatus" all'interno delle società globalizzate e multiculturali, segnate da non facili problemi che riguardano la coesistenza inter-culturale e il rapporto tra religioni e sfera pubblica. Il saggio indaga il senso e il ruolo delle esperienze religiose in tale contesto, chiedendosi se esse costituiscano inevitabilmente un elemento polemogeno (che accentua il conflitto tra le diversità culturali), o piuttosto una vitale riserva di senso per chi vuole costruire nel nostro tempo spazi e percorsi di convivenza pacifica
978-88-917-6265-8
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/421410
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact