Nel contributo si tratteggia l’attività scientifica di Otto Gradenwitz tra il 1883 e il 1887, con particolare attenzione alla seconda, vittoriosa, procedura di abilitazione berlinese e alle cause del suo diverso esito rispetto al primo tentativo a Heidelberg, grazie al confronto tra gli inediti verbali dei differenti procedimenti e le opere a stampa prodotte dallo studioso in quel periodo. Contrariamente alla vulgata diffusasi nella storiografia più recente, l’abilitazione non aveva a oggetto l’opera alla quale il giurista deve la sua fama, Interpolationen in den Pandekten, bensì ampliava la tesi sul sc. Velleianum che Gradenwitz aveva presentato a Heidelberg nel 1883, ma che non aveva incontrato il favore di Karlowa. Il contributo analizza infine diffusamente l’influsso prodotto sulla storiografia romanistica da Die Ungültigkeit obligatorischer Rechtsgeschäfte, pubblicato lo stesso anno del suo libro più famoso, e che raccoglie fedelmente il contenuto della Habilitationsschrift.

Interzessionen vs. Interpolationen. La „Nostrifizierung“ di Otto Gradenwitz tra Heidelberg e Berlino

Buongiorno, Pierangelo
;
Marino, Salvatore
2018

Abstract

Nel contributo si tratteggia l’attività scientifica di Otto Gradenwitz tra il 1883 e il 1887, con particolare attenzione alla seconda, vittoriosa, procedura di abilitazione berlinese e alle cause del suo diverso esito rispetto al primo tentativo a Heidelberg, grazie al confronto tra gli inediti verbali dei differenti procedimenti e le opere a stampa prodotte dallo studioso in quel periodo. Contrariamente alla vulgata diffusasi nella storiografia più recente, l’abilitazione non aveva a oggetto l’opera alla quale il giurista deve la sua fama, Interpolationen in den Pandekten, bensì ampliava la tesi sul sc. Velleianum che Gradenwitz aveva presentato a Heidelberg nel 1883, ma che non aveva incontrato il favore di Karlowa. Il contributo analizza infine diffusamente l’influsso prodotto sulla storiografia romanistica da Die Ungültigkeit obligatorischer Rechtsgeschäfte, pubblicato lo stesso anno del suo libro più famoso, e che raccoglie fedelmente il contenuto della Habilitationsschrift.
9783161559020
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/420894
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact