"Medeja i ejo deti" di Ljudmila Ulickaja. Riverberi postmoderni nella letteratura russa femminile contemporanea.