"Uno scanno di legno" lasciato al Seicento