Gli atteggiamenti di fronte alla morte per terremoto nella Calabria del XVIII secolo