Introduzione alla traduzione italiana del romanzo Que de lejos parecen moscas (tit. it. Che da lontano sembrano mosche) dell'argentino Kike Ferrari. In esso si presentano i numerosi riferimenti alla storia recente argentina e akke implicazioni legate all'attualità. Si studiano inoltre i ricchi riferimenti intertestuali, in particolare ad opere di Jorge Luis Borges e Michel Foucault.

Un noir all'insegna di Borges

SIMINI
2016

Abstract

Introduzione alla traduzione italiana del romanzo Que de lejos parecen moscas (tit. it. Che da lontano sembrano mosche) dell'argentino Kike Ferrari. In esso si presentano i numerosi riferimenti alla storia recente argentina e akke implicazioni legate all'attualità. Si studiano inoltre i ricchi riferimenti intertestuali, in particolare ad opere di Jorge Luis Borges e Michel Foucault.
978-88-6760-401-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/417294
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact