Partendo dall'assunto che il fenomeno migratorio per ragioni economiche è strutturale, il contributo analisa una parte della giurisprudenza costituzionale italiana tesa a valutare la legittimità o meno dell'esclusione di stranieri extracomunitari regolarmente presenti in Italia dalle prestazioni dello Stato sociale.

Il ruolo della giurisprudenza nel superamento del razzismo istituzionale e l’accesso dello straniero regolare alle prestazioni dello Stato sociale in regime di parità con i cittadini italiani e comunitari. Verso una cittadinanza di residenza?

MC BRITTON MONICA
2015

Abstract

Partendo dall'assunto che il fenomeno migratorio per ragioni economiche è strutturale, il contributo analisa una parte della giurisprudenza costituzionale italiana tesa a valutare la legittimità o meno dell'esclusione di stranieri extracomunitari regolarmente presenti in Italia dalle prestazioni dello Stato sociale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/416100
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact