Vincenza Cerati Rivolta e l'educazione dei "piccoli scolari" attraverso l'attività ricreativa