Il rapporto tra regolazione, principio di proporzionalità e scienze cognitive