Il lavoro offre un ritratto comunicativo di Nilde Iotti attraverso l’analisi linguistica e testuale di un campione dei discorsi parlamentari pronunciati nel corso dell'attività parlamentare dalla I alla XIII legislatura (1946-1999). I discorsi sono scelti tra quelli pubblicati nella raccolta Nilde Iotti, "Discorsi parlamentari", Roma, Camera dei Deputati, 2003 (vol. I, 1946-1983 e vol. II, 1983-1998). Il campione è selezionato secondo l’interesse tematico dei discorsi e la loro convergenza sui principali temi dell’impegno politico della deputata: diritti delle donne e pari opportunità, famiglia e riforme civili, lavoro, ruolo europeo e internazionale dell’Italia. L’indagine sui testi privilegia il livello dell’analisi lessicale e semantica e gli aspetti retorici e argomentativi. Essa si propone come contributo allo studio del linguaggio parlamentare italiano e come momento di riflessione intorno alla lingua delle donne in politica, sulla tracce di una comunicazione politica di genere (del genere, non sul genere) quasi assente nella bibliografia specifica sul linguaggio politico italiano.

Una donna e una madre della Repubblica. Per un ritratto linguistico di Nilde Iotti

DELL'ANNA, Maria Vittoria
2016

Abstract

Il lavoro offre un ritratto comunicativo di Nilde Iotti attraverso l’analisi linguistica e testuale di un campione dei discorsi parlamentari pronunciati nel corso dell'attività parlamentare dalla I alla XIII legislatura (1946-1999). I discorsi sono scelti tra quelli pubblicati nella raccolta Nilde Iotti, "Discorsi parlamentari", Roma, Camera dei Deputati, 2003 (vol. I, 1946-1983 e vol. II, 1983-1998). Il campione è selezionato secondo l’interesse tematico dei discorsi e la loro convergenza sui principali temi dell’impegno politico della deputata: diritti delle donne e pari opportunità, famiglia e riforme civili, lavoro, ruolo europeo e internazionale dell’Italia. L’indagine sui testi privilegia il livello dell’analisi lessicale e semantica e gli aspetti retorici e argomentativi. Essa si propone come contributo allo studio del linguaggio parlamentare italiano e come momento di riflessione intorno alla lingua delle donne in politica, sulla tracce di una comunicazione politica di genere (del genere, non sul genere) quasi assente nella bibliografia specifica sul linguaggio politico italiano.
9788876676093
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/411724
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact